E dopo Cho’Gall tocca a Lunara! Figlia del semi Dio Cenarius, la driade Lunara entra a far parte del Nexus aumentando ulteriormente il numero di eroi provenienti dal mondo di Azeroth.

Lunara_Menu

Lunara si presenta al pubblico come un’agilissima assassina a distanza dalle caratteristiche molto interessanti permettendole di attaccare i nemici rimanendo elusiva. Il suo tratto, Nature’s Toxin, le consente di applicare massimo tre cariche di veleno tramite i suoi attacchi base che le permetteranno di infliggere ingenti danni senza l’utilizzo di altre abilità. Non sarà necessaria alcun tipo di cavalcatura perché premento “Z” sarà possibile aumentare la sua velocità del 20%.
La prima abilità prende il nome di “Noxious Blossom”, un attacco ad area che dopo un piccolissimo lasso di tempo rilascia del polline che applicherà una carica di veleno a tutti i nemici presenti nell’area designata dal giocatore.

Noxious_Blossom

La seconda abilità, “Crippling Spores” applicherà un rallentamento a tutti i nemici precedentemente colpiti dalla tossina infliggendo un ulteriore danno istantaneo ed un’altra carica di tossina.

Crippling_Spores

L’ultima abilità base di Lunara, “Wisp” le permette di evocare un sussurro che avrà un importantissimo compito di controllo del territorio permettendo di avere visione di una zona per qualche secondo; il sussurro può essere anche distrutto dai nemici.

Wisp

La prima abilità eroica prende il nome di “Thornwood Vine”: delle radici partono in linea retta da Lunara, applicano la tossina e possono essere usate tre volte in rapida successione.

Thornwood_Vine

La seconda abilità eroica “Leaping Strike” ha due cariche: Lunara salta in aria, colpisce l’eroe nemico, applica la tossina, e si ritrova alle spalle del bersaglio consentendole un’elevatissima mobilità causata dal rallentamento che questa abilità impartisce nel nemico. Non solo la velocità è il suo punto forte, ma la possibilità di effettuare split-damage la rende letale ed imprevedibile.

Leaping_Strike

Anche questa volta la Blizzard mette in campo un eroe che risulta ben bilanciato; se da un lato l’alta mobilità e la possibilità di infliggere una buona quantità di danni tramite il tratto passivo aumentano il grado di pericolosità di Lunara, dall’altro troviamo la mancanza di un burst-damage elevato che obbliga i giocatori ad attaccare diversi eroi avversari per contribuire al massimo durante le battaglie. Un utilizzo intelligente dell’abilità “Wisp” permette di assicurarsi una buona visibilità della mappa ed intercettare gli eroi nemici evitando di essere colti alla sprovvista e bilanciando la vulnerabilità della driade.

Writer : CFG Alexundel

blizzard, heroes of the storm, lunara
Author cFg Lyfe
Published
Views 586