Il Lead Engineer Tim Ford e il Senior Engineer Philip Orwing in un breve video ci raccontano l’aggiornamento “High Bandwidth“. Lo studio infatti sta aggiornando il Netcode di Overwatch ad una modalità “High Bandwidthche aggiorna i dati a 60 volte al secondo, invece di soli 21 al secondo su PC. Questa patch farà in modo che i server rifletteranno più accuratamente le azioni del giocatore, e potrebbe ridurre i casi in cui si fa una cosa e se ne vede un altra nel replay della tua eliminazione. Questa caratteristica funziona solo con i giocatori che hanno larghezza di banda sufficiente sul loro collegamento per sostenerlo. Se non verrà fatto, Blizzard ha costruito uno strumento dinamico che tornerà automaticamente alla vecchia frequenza di aggiornamento.

Secondo Tim Ford , il risultato netto è che si sarà in grado di girare dietro gli angoli di meno e di essere in grado di prevedere la fuga meglio. Philip Orwig ha detto che il team sta ancora studiando su come si può fare questo anche su console.

Tutti gli utenti PC dovrebbero avere senza dubbio una migliore esperienza di gioco. Voi siete d’accordo?

blizzard, High Bandwidth, Lead Engineer, overwatch
Author Pottosan
Published
Categories News Overwatch
Views 255